Comune di Carloforte

Carloforte (U Pàiže, ossia "Il Paese" in ligure tabarchino, Carluforti in sardo campidanese) è un comune italiano di 5 926 abitanti della provincia del Sud Sardegna.

Carloforte (U Pàiže, ossia “Il Paese” in ligure tabarchino, Carluforti in sardo campidanese) è un comune italiano di 5 926 abitanti della provincia del Sud Sardegna.

Carloforte (U Pàiže, ossia “Il Paese” in ligure tabarchinoCarluforti in sardo campidanese) è un comune italiano di 5 926 abitanti della provincia del Sud Sardegna.
Il territorio comunale comprende l’isola di San Pietro nella sua interezza e alcune isole minori che la circondano, al largo della sub-regione del Sulcis-Iglesiente, in Sardegna; l’isola è situata a circa 10 km dalla costa sudoccidentale sarda e costituisce, insieme alla vicina isola di Sant’Antioco e ad altri isolotti e scogli vicini alle sunnominate due isole, l’arcipelago del Sulcis. Carloforte è stato anche un comune onorario dell’ex provincia di Genova e fa parte del circuito dei “I borghi più belli d’Italia“.

L’isola di San Pietro fu frequentata dagli esseri umani sin dal periodo prenuragico e nuragico come testimoniato dalla presenza di domus de janas e nuraghi (Papassina, Bricco del Polpo, Laveria, Le Lille). Intorno all’VIII secolo a.C. i Fenici edificarono un insediamento stabile, Inosim (isola degli sparvieri), dotato di un porto, nei pressi dell’odierna Torre di San Vittorio. L’isola fu successivamente occupata dai Punici; il loro insediamento con resti di fortificazioni, un tempio e una necropoli è stato individuato nella parte nord dell’odierno abitato di Carloforte.

Pagina aggiornata il 23/09/2022

it_IT